Ricerca progetti

Ultime news

 19 giugno 2018
Partecipazione al seminario Ires Piemonte nell’ambito della Settimana della Ricerca


Marco Valle, responsabile del filone UNESCO dell’Area Patrimonio Ambientale e Riqualificazione Urbana ha partecipato, in ...

Leggi la news >>


 8 giugno 2018
Presentazione del Piano di Azione del progetto LUMAT per la zona omogenea 11


E stato presentato a Chieri il Piano di Azione che si sta attuando nella Zona ...

Leggi la news >>


 7 giugno 2018
Terzo meeting plenario del progetto europeo RESCULT in SITI


L’Istituto ha ospitato il terzo meeting di RESCULT (www.rescult-project.eu ), progetto europeo che punta a ...

Leggi la news >>


Soci Fondatori

Politecnico di Torino Compagnia di San Paolo

POR FESR Lazio 2007-2013
Supporto per l’esame delle candidature che propongono interventi in materia di mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Logistica

Destinatari Sviluppo Lazio (società formata da Regione Lazio e Camera di Commercio di Roma)

Durata del progetto 28/11/2011 - 31/03/2012

Descrizione del progetto Attività di supporto per l’esame delle proposte dei comuni laziali che contengono interventi in materia di mobilità sostenibile ed efficienza energetica nell’ambito dell’avviso POR FESR Lazio 2007-2013 “Invito a presentare candidature per la prequalificazione dei progetti a valere sull’Attività V.1 - Rigenerazione delle funzioni economiche, sociali e ambientali delle aree urbane”.

Obiettivi

  • Definire metodi per la valutazione oggettiva e trasparente di progetti che partecipano a procedure di selezione al fine di usufruire di finanziamenti pubblici
  • Analizzare lo stato dell’arte nei settori della mobilità sostenibile e dell’efficienza energetica
  • Definire indicazioni e linea guida per lo sviluppo di progetti all’avanguardia nei settori della mobilità sostenibile e dell’efficienza energetica

Metodi

Lo studio è strutturato secondo le seguenti attività:

  1. lettura critica delle candidature;
  2. valutazione degli interventi in materia di mobilità sostenibile ed efficienza energetica sulla base di criteri individuati in accordo con la Committenza;
  3. individuazione degli interventi che dovranno essere oggetto di approfondimento o riformulazione;
  4. definizione di indicazioni per l’elaborazione di interventi migliorativi;
  5. riesame delle candidature al fine di verificare che i Comuni abbiano realmente e correttamente recepito le indicazioni proposte ed eventuale formulazione di ulteriori indicazioni fino a completamento del processo di selezione 


    Con l’obiettivo di diminuire il margine di soggettività della valutazione è stata predisposta una griglia di valutazione degli interventi articolata in criteri e sottocriteri confrontati utilizzando scale numeriche.

Competenze

Il gruppo di lavoro è costituito da diverse professionalità, con competenze specifiche nei seguenti settori:

  • pianificazione dei trasporti;
  • ITS – Intelligent Transport Systems;
  • efficienza energetica;
  • ingegneria dell’ambiente e del territorio;
  • riqualificazione urbana.

Contenuti Innovativi

  • Realizzazione di strumenti di supporto alla valutazione dei progetti;
  • Definizione di un processo trasparente, oggettivo e partecipativo di analisi degli interventi.

Risultati attesi e conseguiti

Per ogni candidatura esaminata è redatta una scheda costituita da:

  • valutazione delle azioni proposte in materia di mobilità sostenibile ed efficienza energetica;
  • indicazioni per l’elaborazione di interventi migliorativi, con riferimento ad azioni simili già attuate in altri contesti internazionali confrontabili.